Uritractin - Detox plus

Uritractin: protezione e cura del tratto urinario.

Uritractin è una formula composta da estratti concentrati di mirtillo rosso e fiori di ibisco, elaborata con l’obiettivo di fornire protezione e sostegno alle vie urinarie.

Il mirtillo rosso, noto anche come mirtillo rosso americano o mirtillo rosso, è il frutto della specie Vaccinium macrocarpon Aiton, che appartiene al genere Vaccinium L. e alla famiglia delle Ericaceae. Questo frutto si distingue per la sua grande quantità di polifenoli antiossidanti, di cui spiccano le proantocianidine (più volte note come PAC) per la loro grande capacità preventiva contro le infezioni urinarie.

I mirtilli rossi, sotto forma di frutta naturale, succo di frutta, compresse o capsule, hanno un effetto antisettico e antibiotico sui germi che causano le infezioni del tratto urinario. Infatti, diversi studi scientifici hanno dimostrato l’effetto delle proantocianidine nell’inibire l’attività del batterio Escherichia Coli (E.coli), responsabile della maggior parte delle infezioni del tratto urinario come cistite, uretrite o prostatite. Le proantocianidine impediscono l’attaccamento di batteri, come E. coli, alle pareti degli organi del tratto urinario. (1, 2)

L’estratto di mirtillo rosso di Uritractin è altamente concentrato in proantocianidine. È il risultato di un processo in grado di concentrare 50 volte la quantità di polifenoli, ottenendo una concentrazione finale di proantocianidine del 50% per peso secco di frutta (determinata mediante cromatografia liquida ad alta prestazione, HPLC). Una capsula di Uritractin contiene 250 mg di un estratto 50:1 di mirtilli rossi, che corrisponde al consumo di 125 mg di proantocianidine, 23,9 g di frutta fresca (il mirtillo ha in media il 91% di acqua nella sua composizione) o 12,5 g di frutta disidratata.

Riferimenti:
(1) Gu, L.; Kelm, M. A.; Hammerstone, J. F.; Beecher, G.; Holden, J.; Haytowitz, D.; Gebhardt, S.; Prior, R. L. The Journal of Nutrition 2004, 134, 613.
(2) Jepson, R. G.; Williams, G.; Craig, J. C. The Cochrane database of systematic reviews 2012, 10, CD001321.

I fiori di ibisco sono un’importante fonte di polifenoli bioattivi come gli antocianina. Il calice del fiore è la parte più studiata, ha un colore rossastro e un sapore aspro, contiene una grande quantità di antociani con proprietà diuretiche, antibatteriche, antimicotiche e regolatrici della pressione sanguigna (1).

La caratteristica più speciale dell’estratto di ibisco è la sua comprovata proprietà antifungina, in particolare nella lotta contro il fungo Candida albicans, responsabile della candidosi. Questa infezione fungina può portare a vaginiti, un’infiammazione infettiva della mucosa vaginale (2). La proprietà diuretica del fiore di ibisco è anche una caratteristica importante per combattere le infezioni urinarie, in quanto consente una buona pulizia delle vie urinarie (3).

L’estratto di fiori di ibisco di Nutribiolite è il risultato di un processo di estrazione controllato in grado di aumentare il suo contenuto di polifenoli di 15 volte, garantendo un minimo del 10% in peso secco di polifenoli attivi (determinato mediante cromatografia liquida ad alte prestazioni, HPLC). Una capsula di uritractina contiene 55 mg di estratti di fiori di ibisco (15:1), di cui 82,5 mg sono polifenoli attivi. Ciò corrisponderebbe a un’assunzione equivalente di 825 mg di fiori secchi.

Riferimenti:
(1) Riaz, G.; Chopra, R. Biomedicine & Pharmacotherapy 2018, 102, 575.
(2) Alshami, I.; Alharbi, A. E. Asian Pacific Journal of Tropical Biomedicine 2014, 4, 104.
(3) Jiménez-Ferrer, E.; Alarcón-Alonso, J.; Aguilar-Rojas, A.; Zamilpa, A.; Jiménez-Ferrer, C. I.; Tortoriello, J.; Herrera-Ruiz, M. Planta Med 2012, 78, 1893.

Uritractin: per un tratto urinario sano e privo di infezione

Uritractin Nutribiolite
.