5 consigli per prevenire le infezioni urinarie

Lo sapevi che l’infezione del tratto urinario (ITU) è tra le infezioni batteriche più comuni negli esseri umani? Infatti, l‘infezione delle vie urinarie è la seconda infezione più comune nella popolazione generale, prevalentemente tra le donne adulte.

L’ITU può coinvolgere solo il tratto urinario inferiore, che specifica la diagnosi di cistite, oppure può  coinvolgere contemporaneamente sia il tratto urinario superiore che quello inferiore. in questo caso viene utilizzata la terminologia infezione del tratto urinario superiore.

L’aumentata suscettibilità alle infezioni nelle donne è dovuta alle condizioni anatomiche.1,2 L’uretra delle donne è di circa 14 cm più corta di quella degli uomini. Questa differenza significa che i batteri hanno un percorso molto più breve verso la vescica. Inoltre, l’uretra della donna è vicina alla vagina e all’ano, aree suscettibili alla crescita di batteri. Infatti, circa il 50-80% delle donne nella popolazione generale acquisisce almeno 1 ITU durante la loro vita. La maggior parte di queste infezioni sono cistiti non complicate.3 Altri fattori che aumentano il rischio di ITU nelle donne includono i rapporti sessuali, l’uso di alcune creme spermicide, la gravidanza, il diabete e la scarsa igiene.

L’ITU è meno comune nei giovani e, quando si verifica, è attribuita alla presenza di anomalie urologiche. Tuttavia, l’infezione delle vie urinarie può verificarsi anche attraverso il contatto sessuale con una donna la cui vagina è colonizzata da uropatogeni o attraverso rapporti anali non protetti. La mancanza di circoncisione è anche associata ad un aumentato rischio di infezione delle vie urinarie, a causa della maggiore incidenza di colonizzazione del glande e del prepuzio da parte di Escherichia coli e della successiva migrazione di questi batteri alle vie urinarie. 4

Puoi aiutare a prevenire le UTI facendo quanto segue:

  1. È importante mantenere sempre pulita la zona genitale e anale, lavandola con acqua e sapone (ma senza esagerare, poiché lavare troppo la zona intima può danneggiare la flora genitale). Ridurre al minimo l’uso di aerosol o polveri.
  2. Nel caso delle donne, quando si va in bagno, passare sempre la carta igienica dalla parte anteriore a quella posteriore, per non portare batteri dall’ano alla vagina.
  3. Rimani ben idratato. Oltre ad essere benefica per il corpo, l’acqua aiuta ad eliminare i batteri presenti nell’uretra e nella vescica. Non trattenere l’urina a lungo. Vai in bagno quando vuoi, poiché la ritenzione aumenta il rischio di infezioni delle vie urinarie.
  4. Si consiglia di urinare dopo il rapporto sessuale, poiché questo aiuta ad eliminare i batteri presenti nel tratto urinario.
  5. Integra la tua dieta con proantocianidine di tipo A. Questo fitochimico naturale è presente nei mirtilli rossi e ha importanti proprietà antibatteriche. Secondo diversi studi, le proantocianidine di tipo A impediscono l’adesione dei batteri alle pareti delle vie urinarie. 5

Uritractin di Nutribiolite è un integratore alimentare naturale che unisce in un’unica capsula:

  • 125 mg di proantocianidine naturali al mirtillo rosso (tipo A)
  • 5,5 mg di polifenoli naturali dai fiori di ibisco.

Queste sostanze fitochimiche naturali sono responsabili dell’inibizione dell’adesione e della crescita batterica alle pareti delle vie urinarie, prevenendo la comparsa di infezioni delle vie urinarie.

Riferimenti

  1. Valiquette L. Urinary tract infections in women. Can J Urol 2001;8:6-12.
  2. Hooton TM. Pathogenesis of urinary tract infections: an update. J Antimicrob Chemother 2000;46:1-7.
  3. Foxman B: Epidemiology of urinary tract infections: incidence, morbidity, and economic costs. Am J Med 113:5S, 2002.
  4. Hooton TM, Roberts PL, Stamm WE: Effects of recent sexual activity and use of a diaphragm on the vaginal microflora. Clin Infect Dis 19:274, 1994.
  5. Luczak T, Swanoski M. A Review of Cranberry Use for Preventing Urinary Tract Infections in Older Adults. Consult Pharm. 2018 Aug 1;33(8):450-453. doi: 10.4140/TCP.n.2018.450. PMID: 30068438.